Uomini e Donne. Ovvero la disparità tra i sessi di Twitter.

Uomini e DonneNove mesi di Twitter. E’ ora che partorisca un pensiero più lungo di 140 caratteri, chè l’aria bollente sospinge il travaglio e contrae i pensieri uterini. Se ognuno di voi scrivesse un tweet senza che dalla foto o dal nome si possa risalire al sesso, io, vi saprei dire se siete femmine, maschi o, ultima ‘categoria’ aggiunta, metrosexual. La Twittera o, volgarmente, Twittatrice (il che la dice lunga sullo spirito battagliero che anima molti becchi rosa) è un uccello dal piumaggio variopinto, dotata di tette, gambe e labbra a culo di gallina. Ama fotografarsi in pose inconsuete, con l’espressione assorta di chi è lì per caso, e pazienza se si vede che è un autoscatto; oppure dall’alto, mozzandosi la testa ma gonfiando il petto. I suoi tweet non solo seguono le stagioni, ma anche, se non soprattutto, il compiersi del ciclo mestruale. Così da ottenere la massima espressione ed efficacia  in primavera, al 14° giorno dei 28.

Il comportamento della Twittera, durante il periodo dell’accoppiamento, si distingue in due fasi: euforica, quando ha individuato l’uccello dominante della sua TL e lo attira a sé; depressiva, quando l’uccello si rivela padulo e fugge lasciandola a leccarsi le piume. E’ in quest’ultima fase che vengono composti e lanciati nell’etere, ad ignoti uccelli ignobili, tweet che rendono il cianuro una piacevole bevanda al gusto di mandorla. Si potrebbe fare una collezione di Twittere come di Barbie: c’è la Twittera incazzata, l’impegnata, la romantica, la disinibita, l’ermetica, la cinica, la comica. Un piumaggio variopinto, come dicevo, che fa da contraltare alla coda di pavone del Twittero maschio. Già, perchè il sesso maschile, il più delle volte, non rinuncia a misurarsi con il ben noto righello la lunghezza della sua coda piumata, dimenticando che non potrà mai estendersi oltre i 140 caratteri.

Il Twittero è dunque un uccello dal comportamento ben definito, si ciba di notizie che raccoglie direttamente dal web, le pre-digerisce e le da in pasto ai neofiti del social, condendole di sapidi commenti. Come se solo lui contribuisse al benessere dell’intero stormo italico, si lamenta del lunedì, del freddo, del caldo, dei mezzi di locomozione, dell’uccello al di sopra di lui; e diviene, nello spazio di un tweet, esperto di politica, finanza, geologia, fisica nucleare, legge e, naturalmente, cucina. Perchè ci sono più cuochi su Twitter che nella cucina di Gordon Ramsey. Il Twittero osserva te che scorri la TL da foto di enormi dettagli, strani pupazzi, eroi dei fumetti, tartarughe rovesciate, in pose da pensatore, corrucciate, disinteressate ma mai, mai, allegre. Insomma, maschie. La stagione dell’amore per il Twittero si svolge tutta in DM, dopo un conciso corteggiamento aperto, ad accrescere, inconsciamente o meno, l’appetibilità del suo piumaggio alla vista di altre Twittere.

Il potere seduttivo del maschio si evidenzia nelle ore notturne, quando dal suo becco sgorgano illuminati e struggenti pensieri di vita e d’amore. Studi recenti non hanno ancora dimostrato la creazione di un’unione stabile Twittero-Twittera, a meno che non già preesistente alla loro iscrizione al social. Per ciò che riguarda il Twittero metrosexual, basta shakerare il peggio dell’uno e dell’altro sesso e toglierne il piumaggio, perchè questi uccelli sono sempre perfettamente implumi. Mi piace fare birdwatching (e badate che sono io la regina del senso doppio), e mi piace unirmi alla stormo nei suoi folli voli, cadute precipitose e improvvise migrazioni. Se, dopo questa caccia all’anatra, non mi ritireranno la licenza, saprò aiutarvi a mettere meglio a fuoco il binocolo o a prendere meglio la mira, a seconda dei casi.

Archi_T_Tetta

Annunci

Comments

  1. Lady Zeta says:

    Veramente molto piacevole e ben scritto! Torno a svolazzare nella TL. Anzi forse mi fotografo un po’ 🙂

  2. Non posso che associarmi a Lady Zeta… Ha espresso in toto il mio pensiero, il che e’ molto comodo quando hai la “giornata pigrizia”. =)

  3. Lady e Kangu i vostri avatar di default non si possono vedere ;-P

  4. NanoPeloso says:

    Ok e con questa… ‘sta ragazza ha definitivamente rimosso dalla mia mente l’opzione un-follow

  5. In una parola : grandioso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: